Chi siamo? Skipper di editori

Il digitale è il vettore che consente a chiunque di fare l’editore. E infatti lo siete diventati tutti. Noi ci siamo messi a fare un po’ come gli skipper: saliamo sulle barche altrui e aiutiamo gli armatori a navigare. Facciamo lavori su misura, quello che i grandi gruppi non possono fare. Pochi selezionati clienti per un servizio di qualità.

Guido Talarico - IQDMEDIAS Chairman



Editore, giornalista, laureato in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma, due corsi di giornalismo internazionale a Parigi presso la HEC. Attualmente riveste varie cariche tra le quali Editore e direttore di Insideart, editorie e direttore di Africanmedias, Chairman di IQDMedias, Presidente del Talent Prize.
Giornalista professionista dal 1988, fotografo e appassionato d’arte, Talarico, dopo lunghi soggiorni all’estero (Londra, Amsterdam e New York) comincia il suo percorso professionale di giornalista, manager ed editore. Prima per l’Europeo dallo Sri Lanka, poi al servizio esteri dell’Adnkronos, dove negli anni ‘80 viene inviato in zone di guerra come il Centro America o il Medio Oriente, o a seguire le missioni internazionali del Governo e della Presidenza della Repubblica (con il Presidente Francesco Cossiga è a New York e a Washington alla Casa Bianca, con il Presidente del Consiglio Ciriaco De Mita e il Ministro degli Esteri Giulio Andreotti è a Gerusalemme). Poi tante esperienze: da adnkronos scrive per Epoca poi nel 1993 per un breve periodo passa a “Il Sabato”.
Nel 1994 partecipa come socio fondatore e direttore marketing alla nascita del quotidiano “La Voce di Indro Montanelli” poi è columnist de “Il Messaggero”, presidente dell’editoriale “La Nuova Ecologia”. Ideatore e conduttore del programma Tv “Quarto Potere” in onda su Telemontecarlo. Nel 1999 fonda e dirige il quotidiano locale “Il Domani della Calabria”, poi “Il Domani di Bologna”. Nel 2000 entra nel mercato di Internet come socio della spagnola Ya.com, chiamato da Martin Varsavsky a lanciare i prodotti digitali della controllante spagnola sul mercato italiano. Lo sarà, in seguito, anche di Deutsche Telekom.
Nel 2004 fonda la propria casa editrice dedicata all’arte, lanciando Inside Art. Nel 2007 fonda e presiede “The Talent Prize”, premio divenuto riferimento per i talenti emergenti del contemporaneo. Nel 2009 lancia Inside Art International. Docente a contratto della Business School de “Il Sole 24 Ore”, nel 2014 affianca alla sua attività di editore, quella di Vicepresidente di AdnKronos Group e Ceo di AdnKronos Culturalia. Sempre nel 2015 da vita a IQDMedias. Negli anni ha curato l’edizione di decine di cataloghi e libri d’arte tra i quali due volumi fotografici monografici di Tommaso Le Pera dedicati uno a Shakesperare l’altro a Pirandello.
Nel 2016 ha edito, pubblicato da Rubbettino Editore, il saggio “Manuale semplice di arte contemporanea”. E‘ autore e conduttore di IQOS ARTIME una serie di incontri itineranti multimediali dedicati ai maestri del contemporaneo. E’ stato membro del direttivo Fieg (Federazione Italiana Editori Giornali).